Flo-Rida & Ke$ha – Right Round (†∆$ Remix)

Elettronica ragazzi e oggi parliamo di un remix di Right Round (originale di Flo-Rida & Ke$ha).
La canzone è molto atmosferica, un remix molto apprezzabile prodotto e mixato davvero bene.
La voce di Flo-Rida risalta davvero bene (poi scusate se sono di parte, ma a me personalmente piace molto).
Anche lo stereo è sfruttato davvero molto bene ed è veramente superlativa la conclusione molto acida con una drum machine prettamente anni ‘90 bella e pura.
Il ritmo si rifà molto alla Chillstep (variante “tranquilla” della dubstep) nonostante vi sia l’assenza del synth tipico. Se dovessi trovare un genere a questo remix direi assolutamente Trap.
In sostanza cosa dire? Non un capolavoro, ma un remix davvero godibile e soprattutto ben realizzato che farà gola a tantissimi amanti del genere e non.
Vi lasio i link dell’artista:

https://twitter.com/ThomasASturges

Annunci

Hood Games Vol. 4 by DJ Insane

Oggi torniamo a parlare dell’hip-hop recensendo il mixtape Hood Games Vol. 4 di DJ Insane e ponendo particolare attenzione a Keep On Pushing, canzone nata dalla collaborazione di Godhand Black e Three Words.
La canzone presenta una produzione eccezionale, Three Words Non manca di carisma e sicuramente ha una voce molto particolare.
Bello davvero il ritornello, ben sviluppato, catchy per bene, anche Godhand Black sa farsi valere vocalmente e molto interessanti anche gli strumenti in background oltre a un ottimo beat.
Una canzone riuscitissima e certamente un ottimo esempio di come fare buon Hip-Hop, bello il testo un 8/10 meritato.
Il mixtape procede con la violentissima “Chi Waukee Demo Cash Feat. Playaron”, devastante, molto sgrezza e diretta.
Anche “Migos Jealousy” merita, parliamo sempre di hip-hop molto nudo e crudo.
Di altissimo livello è “Kwony Cash Locked In (Prod by Kwony Cash”, particolare, tecniche di tuning elevate e nel complesso una canzone del tutto rispettabile.
Purtroppo il mixtape non ha solo aspetti positivi, non ho apprezzato per niente “Traww x Hevy x Aries Rolling”, una canzone evitabile che non sa davvero di niente… E non è l’unica.

Nel complesso siamo comunque davanti a un mixtape ben riuscito che non sto a recensire tutto per lasciarvi anche un po’ la voglia di gustarvelo e giudicarlo da voi, consiglio particolare attenzione sul lavoro fatto da Godhand Black e Three Words, sicuramente una spanna sopra il resto.

Godhand Black
http://www.reverbnation/godhand502
http://www.twitter.com/godhand502
http://www.facebook.com/godhandblack

Three Words
http://www.reverbnation.com/threewords
http://www.facebook.com/threewordsmusic
http://www.twitter.com/Three0Words

Mixtape: http://www.hotnewhiphop.com/djinsane727-hood-games-vol-4-mixtape.107382.html?song-2

Sprightly Moans – Demo III

Oggi ci troviamo a recensire gli Sprightly Moans, band americana decisamente estrosa e con un sound unico.
Demo III si apre con Blushes All Around e qua devo fare una premessa. La voce del cantante è molto particolare e sicuramente o l’amerete o la odierete. La traccia ha molto da offrire, gli spunti interessanti ci sono anche, ma purtroppo sembra non decollare a differenza di I Wanna Be Afraid che è un vero e proprio capolavoro, stiamo veramente parlando di una traccia di rara preziosità con una voce particolarissima su una base chitarristica molto emotiva, un testo che fa breccia in qualsiasi cuore.
L’album si chiude con Love Is Nothing Without Eternity… Tutto ciò che non ci si aspetterebbe. Una canzone che parte in modo inusuale e… Continua in modo inusuale! Rara bellezza, non c’è che dire, questo album l’ho anche preferito a Demo II peccato solo per Blushes All Around che, per quanto sia comunque una canzone interessante, non riesce a convincermi al 100%.

Link: http://www.sprightlymoans.com

out of phase: the hEADaCHE remixes

Oggi si torna a parlare di musica elettronica con hEADaCHE e il suo album out of phase: the hEADaCHE remixes che, come si può intuire dal titolo, si tratta di un album di remix.
L’album contiene ben 15 canzoni e si apre con War Within Me un remix crudo e graffiante veramente ben riuscito, con un sintetizzatore intenso.
Cambiamo decisaente atmosfera con This Truth, cantato femminile, una linea di basso, canzone leggerissima, dolce e rilassante.
Ma se stessi a parlarvi di ogni singola canzone finirei con l’annoiare in quanto ogni singola canzone gode di un’anima propria, hEADaCHE è riuscito a produrre 15 canzoni completamente diverse fra loro quindi cambiamo leggermente struttura della recensione.

La produzione è di un livello altissimo, drum machine da 10/10, poco da fare, è veramente arte, i sintetizzatori sono molto vari all’interno di tutto l’album e soprattutto le voci vengono sempre fatte risaltare nel migliore dei modi.
Stiamo pur sempre parlando di un album di remix quindi di qualcosa di dificile da amalgamare data la differenza delle canzoni scelti (ragazzi All Is Dust ha il cantato in scream).
Una cosa che ho davvero apprezzato è come il genere musicale vari a flusso insieme alle varie canzoni, va a sposare alla perfezione il tipo di cantato utilizzato e questo fa un grande onore a hEADaCHE. In un periodo dove l’elettronica abbonda (ed è tutta uguale) e i remix sono all’ordine del giorno fa piacere vedere qualcuno che si impegna davvero in ciò che fa, qualcuno davvero ispirato.

Promosso a pieni voti, comprate su Bandcamp il suo album: http://uncoiledloops.bandcamp.com/album/out-of-phase-the-headache-remixes-2

Link:
http://www.uncoiledloops.com
https://www.facebook.com/hEADaCHE.remixer

Lily Lane – Nothin’ But Trouble

Ciao a tutti, oggi l’artista di cui parliamo si chiama Lily Lane e si tratta di una cantante pop nata a Boston con influenze soul nella quale si trovano diverse influenze.
Il suo singolo Nothin’ But Trouble è una canzone semplice, abbastanza commerciale che si rifà soprattutto ad artisti come Joss Stone e Adele.

Il testo è decisamente coinvolgente e lo strumentale fatto davvero bene, il tutto decisamente ben prodotto.

Anche il video non è assolutamente niente male, disponibile qua: https://www.youtube.com/watch?v=cDa-E4QdoiQ

Link:
http://lilylanemusic.com/
http://facebook.com/lilylanemusic