Sienná – Japonesque

Oggi saliamo su un altro livello perché l’album che sto per recensire è qualcosa di veramente interessante.
Japonesque è prodotto da Abòn e registato nei suoi studi e offre un mix di musica ambient, elettronica e tradizionale giapponese.
La voce di Sienná riesce ad offrire un’atmosfera quasi psichedelica e l’album, di ben 10 canzoni, scorre senza alcun problema, sembra davvero di essere sotto l’effetto di qualche sostanza magica.
L’intro Japonesque ci trasporta immediatamente nella giusta atmosfera e ci riassume brevemente tutta quello che l’album vuole offrirci.
E se Fontebranda Di Siena non è un pezzo che fa gridare al miracolo Byakudan è uno di quelli che ho preferito. Gion invece ha influenze elettroniche ancora più marcate, altra canzone stupenda.
Ma potrei passareo ore a parlarvi di questo disco pur non dicendovi nulla, va ascoltato dall’inizio alla fine.
Voglio solo aggiungere una nota sul basso (Hallvard Gaardlos) in Tranquility – black tortoise of the north, fantastico!
Come concludere? La composizione è tutta ad opera di Sienná e Gilbert Craig, un album che deve essere ascoltato (lascio il link di bandcamp dove poterlo ascoltare e acquistare per soli 8 euro).

Link:
http://sienna-web.com
http://sienna.bandcamp.com/album/japonesque

Annunci

One thought on “Sienná – Japonesque

  1. Pingback: RECENSIONE: Sienná – Japonesque | musicrev1ew | Fabrizio Borgosano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...