Pink Floyd – The Darkside of the Moon

Un classico della musica di tutti i tempi.
Inizio subito dicendo che, secondo me, The Darkside of the Moon NON è un concept album questo sopratutto perchè ogni traccia vive di vita propria e ha una fortissima identità (nonostante ci sia una reprise, classico dei concept).
Altro aspetto interessante è come l’album inizia con un battito di cuore, lo stesso che chiude il lavoro e la traccia iniziale (Speak to Me) contiene al suo interno vari suoni che saranno presenti nelle canzoni successive.
L’album dura poco meno di 43 minuti saggiamente suddivisi nelle varie tracce.
Grandissimo pregio di questo album è la sua facilità d’ascolto anche per un pubblico semplice (e siamo nel 1973 quindi pieno periodo progressive). Pensare a canzoni come Time, Us And Them o Money che addirittura è un 7/4.
Nel complesso un album da sentire e impossibile da recensire.

Una pietra miliare, un must.

Luca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...